Mitogenesi della violenza di genere nel linguaggio dei media

Pubblicato il Pubblicato in Giorgia Bordoni, n. 5 Comunicazione e Media

Comunicazione e Mass Media, violenza di genere – Il linguaggio regge l’essere del mondo garantendo, attraverso il piano speculare di una semantica, l’espressione del suo conformarsi. La fenomenologia di un mondo – il mondo per come si manifesta all’attenzione di chi ne fa esperienza – deve dunque, al fine di raggiungere una concretezza e una certa materialità concettuale, essere stata tradotta a una stabilità strutturale genetico-teleologica e a dinamiche causali precise proprio mediante l’intervento di quello che si può definire un sovra-impianto trascendentale