Antropologia critica – La soglia io/altro, identità e culture

Pubblicato il Pubblicato in Anna Maria Di Miscio, n. 10 Limen - Bodyscape tra gentrification, anomie e culture

Anna Maria Di Miscio – L’identità è la forma che la cultura assume nel momento in cui entra a far parte del sistema di riferimento del soggetto. Non c’è cultura, dunque, non incarnata in identità, e non c’è identità che non sia (in)formata da processi culturali. La mente individuale è, di fatto, una tra le tante incarnazioni possibili della cultura.

Il divieto di burqa

Pubblicato il Pubblicato in Anna Maria Di Miscio, senza categoria

ll “divieto di burqa” non fa che inasprire relazioni interculturali già di per sè complesse e compromesse e, di certo, non promuove il cambiamento, lo frena mentre lo impone con norme punitive che ottengono effetti indesiderati, primo tra tutti l’inevitabile resistenza delle donne immigrate. A norma di legge, sia ben chiaro, non sarà mai possibile modificare comportamenti radicati nelle culture di origine.