Elettra Deiana

Elettra Deiana è nata a Cagliari il 23 Maggio 1941, romana di adozione. Si è laureata in Lettere moderne all’Università La Sapienza di Roma, ha insegnato Italiano e Storia nelle scuole pubbliche ed è stata eletta parlamentare alla Camera dei Deputati nella XIV e XV Legislatura.

 Ha fatto parte della delegazione italiana all’Assemblea dei parlamentari della Nato. Femminista della prima ora, ha promosso corsi di pedagogia della differenza sessuale e ha scritto su problemi teorici e politici del movimento delle donne e della storia delle relazioni tra i sessi. E’ esperta di problemi internazionali e di questioni militari e di geopolitica.

Ha partecipato ai movimenti del ’68 e post ’68, da sempre vicina agli ambienti del femminismo, della nuova sinistra e del pacifismo. Ha aderito dalla fondazione al Partito della Rifondazione Comunista. Eletta alla Camera dei Deputati nel 2001 e per due legislature consecutive ha operato nella Commissione Difesa sui temi della pace e della critica delle nuove dottrine militari relative alla guerra globale e preventiva. È stata una delle promotrici del Forum dei parlamentari contro la guerra.

Iscritta al gruppo parlamentare Rifondazione Comunista – Sinistra Europea dal 3 Maggio 2006 al 28 Aprile 2008, è stata vicepresidente della IV Commissione Difesa dal 6 Giugno 2006 al 28 Aprile 2008, componente degli organi parlamentari Delegazione Italiana presso l’Assemblea Parlamentare della NATO.

Il 25 Gennaio 2009 al seminario di  Chianciano dell’area politico-culturale Rifondazione per la Sinistra fonda con Nichi Vendola  il Movimento per la Sinistra ed è eletta coordinatrice nazionale dall’assemblea costituente del Movimento.

Pubblicazioni su supporto cartaceo e informatico
www.elettradeiana.it.
Articoli su il Manifesto, Liberazione. il Paese delle donne, Archivio femminsita Rosa Luxemburg, sottofondo Deiana.