Commenti disabilitati su Annamaria Fantauzzi

24 maggio 2016

Annamaria Fantauzzi

Docente di Antropologia Medica e Culturale all’Università di Torino, assegnista di ricerca al MSH Paris nord, ricercatrice presso hotspot e centri di accoglienza nelle province siciliane, emergenza sbarchi, dove conduce un progetto sul trattamento dei rifugiati e richiedenti asilo sulle coste siciliane per l’ANG FRANCE (Babels) e la Fondazione Migrantes Nazionale. E’ presidente della Onlus Prati-care, con cui conduce e coordina progetti di cooperazione internazionali in Kenya, Senegal e Madagascar.

Nel 2011 è stata insignita del Premio Internazionale “Racisme, antisemitisme et xenophobie” bandito dalla Città di Parigi, per una ricerca su “Immigration, Santé et Racisme”, dopo un post-dottorato effettuato all’IRIS-EHESS (Parigi) in Etnopsichiatria. E’ stata responsabile dell’Osservatorio Interculturale sul dono del sangue e degli organi, per conto di AVIS e AIDO Nazionale, ed è segretaria scientifica dell’Osservatorio sul Pluralismo religioso in Italia.
Annovera diverse pubblicazioni su riviste nazionali e internazionali, monografie e articoli scientifici nell’ambito dell’antropologia della migrazione, medica e delle dinamiche legate alle migrazioni in e fuori Italia.