Commenti disabilitati su Kamela Guza

8 settembre 2016

Kamela Guza

Nata a Durazzo (Albania). Laureata in architettura a Firenze nel 2012 con una tesi di Storia. Già prima della laurea incontra Paolo Chiozzi e inizia a far parte di “Quelli del Pallaio”, scoprendo quanto lo sguardo antropologico possa essere fondamentale anche nella ricerca storica-architettonica. Attualmente sta concludendo un dottorato di ricerca su temi legati all’architettura delle ville medicee nel secondo Cinquecento. Un altro campo di ricerca si sviluppa intorno a Vastu, la sapienza architettonica della civiltà vedica; uno strumento antico ma extra-temporale che ci permette di concepire oggi una relazione più ricca tra l’’essere umano e gli spazi in cui abita, una relazione che si basa sui cinque sensi canonici ed altri sensi dimenticati o ancora sconosciuti. Ha pubblicato diversi articoli in riviste e volumi collettanei.